Use ExpressVPN on your devices.
VPN o un DNS per il tuo dispositivo?
Scarica subito ExpressVPN
Use ExpressVPN on your devices.
Account ExpressVPN. Tutti i dispositivi.
Scarica le applicazioni gratis
Importante: ExpressVPN Keys verrà gradualmente distribuita a tutti gli utenti di Windows, Mac e Linux tramite un’estensione browser per Chrome e nell’app di ExpressVPN per iOSAndroid.

Fai riferimento alla sezione corrispondente al tuo problema.

Vai alla sezione

Il riempimento automatico non funziona su siti web specifici
Il riempimento automatico non funziona su alcun sito web

Il riempimento automatico non funziona su siti web specifici

Se il riempimento automatico non funziona su alcuni siti web, verifica che l’URL del sito che stai visitando corrisponda a quello inserito nel gestore di password:

  • Non dovrebbe avere importanza se “https://” o “http://” appaiono o mancano nell’URL.
  • I dati di accesso salvati per www.example.com dovrebbero comunque essere suggeriti dal gestore di password su www.example.com/test, o viceversa.

Se il problema persiste, segnala il bug seguendo queste istruzioni:

Estensione ExpressVPN Keys per Chrome:

  1. Clicca sull’estensione ExpressVPN Keys per Chrome.
  2. Clicca sulla scheda AIUTO.
  3. Clicca su Segnala un problema.
  4. Segui le istruzioni.

ExpressVPN per Android o iOS:

  1. Nell’app, tocca Aiuto > Invia un’email.
  2. Segui le istruzioni.

Hai bisogno d’aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna all’inizio


Il riempimento automatico non funziona su nessun sito web

Estensione ExpressVPN Keys per Chrome:

Se il riempimento automatico non funziona su alcun sito web, segui queste istruzioni nel seguente ordine e verifica se il problema è stato risolto dopo ogni passaggio:

  1. Verifica che il gestore di password sia sbloccato cliccando sull’estensione del browser.
  2. Visita chrome://extensions e disabilita qualsiasi altra estensione per la gestione delle password.
  3. Verifica che il gestore di password integrato di Chrome sia disabilitato. Per fare questo:
    1. Clicca su Ellissi verticale. in alto a destra del browser Chrome.
    2. Clicca su Impostazioni.
    3. Clicca su Riempimento automatico nel menu a sinistra.
    4. Clicca su Password.
    5. Disattiva Chiedi di salvare le password.
    6. Disattiva Accesso automatico.
  4. Visita chrome://extensions e disattiva qualsiasi estensione che possa modificare le pagine web (ad esempio, ad blocker) in quanto potrebbero entrare in conflitto con l’estensione del gestore di password.

Se il problema persiste, segnala il bug seguendo queste istruzioni:

  1. Clicca sull’estensione ExpressVPN Keys per Chrome.
  2. Clicca sulla scheda AIUTO.
  3. Clicca su Segnala un problema.
  4. Segui le istruzioni.

ExpressVPN per Android:

Se il riempimento automatico non funziona su nessun sito web, potresti non aver abilitato il servizio di riempimento automatico di Android. Segui questi passaggi per abilitarlo e risolvere il problema:

  1. Apri l’app di ExpressVPN.
  2. Tocca la scheda Opzioni.
  3. Tocca Impostazioni.
  4. Tocca Abilita il riempimento automatico per le informazioni di accesso.
  5. Segui le istruzioni.

Se il problema persiste, segnalalo come bug seguendo questi passaggi:

  1. Nell’app, tocca Aiuto > Invia un’email.
  2. Segui le istruzioni.

ExpressVPN per iOS:

Se il riempimento automatico non funziona su nessun sito web, potresti non aver abilitato il riempimento automatico di iOS. Segui questi passaggi per abilitarlo e risolvere il problema:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Password.
  3. Tocca Riempimento automatico delle password.
  4. Tocca ExpressVPN per abilitarlo.
  5. Tocca il Portachiavi iCloud per disabilitarlo.

Se il problema persiste, segnalalo come bug seguendo questi passaggi:

  1. Nell’app, tocca Aiuto > Invia un’email.
  2. Segui le istruzioni.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per assistenza immediata.

Torna all’inizio

Questo articolo ti ha aiutato?

We're sorry to hear that. Let us know how we can improve.

A member of our Support Team will follow up on your issue.