Per utilizzare le nostre app e configurazioni, per favore, crea un account ExpressVPN prima.

Questo tutorial ti mostrerà come condividere la tua connessione VPN Windows. Imparerai come configurare una rete ospitata o un “router virtuale” attraverso il prompt dei comandi.

Nota: non connetterti all’app ExpressVPN prima di iniziare questo processo.

Vai alla sezione

Verifica se il tuo PC Windows supporta la creazione di un router virtuale
Crea il tuo router virtuale
Avvia il tuo router virtuale
Solo per Windows 10: condividi la VPN tramite hotspot mobile
Condividi il tuo router virtuale
Collegati a ExpressVPN
Disabilita il tuo router virtuale


Verifica se il tuo PC Windows supporta la creazione di un router virtuale

Prima di iniziare, devi verificare se il tuo computer supporta la creazione di un router virtuale. Premi il tasto Windows (⊞) + S per avviare la barra di ricerca, quindi digita cmd per visualizzare il prompt dei comandi. Fai clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi e seleziona Esegui come amministratore.

Per Windows 10, non è necessario creare un router virtuale. Procedi alla creazione di un hotspot mobile.

Per Windows 8:
Ricerca di Windows con Esegui come amministratore selezionato.

Per le versioni precedenti di Windows:
Ricerca di Windows con Esegui come amministratore selezionato.

Nel prompt dei comandi, digita quanto segue:

netsh wlan show drivers

Premi Invio.

Prompt dei comandi con show driver evidenziato.

Se viene visualizzato il messaggio “Rete ospitata supportata: Sì”, la scheda di rete può creare un router virtuale.

Se non viene visualizzato questo messaggio, potrebbe essere necessario aggiornare i driver del tuo adattatore di rete.

Prompt dei comandi di Windows con la Rete ospitata supportata: Sì in evidenza.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Crea il tuo router virtuale

Nel prompt dei comandi, digita quanto segue:

netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=NETWORKNAME key=PASSWORD

Assegna un nome al router virtuale impostando i seguenti valori:

ssid=[scegli un nome per la tua rete]
key=[scegli una password per la tua rete]

Premi Invio.

Prompt dei comandi di Windows che mostra il nome e la password della rete.

Ora visualizzerai questo messaggio:

La modalità di rete ospitata è stata impostata per consentire.
Il SSID della rete ospitata è stato modificato con successo.
La passphrase della chiave utente della rete ospitata è stata modificata con successo.

Prompt dei comandi di Windows che mostra la creazione di una rete.

Congratulazioni! Hai creato con successo un router virtuale.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Avvia il tuo router virtuale

Per avviare il tuo router virtuale, digita quanto segue nel prompt dei comandi:

netsh wlan start hostednetwork

Premi Invio.

Prompt dei comandi che mostra il comando di avvio della rete.

Se il router virtuale si avvia correttamente, verrà visualizzato il messaggio “La rete ospitata è stata avviata”.

Se viene visualizzato un messaggio che informa che la rete ospitata non può essere avviata, aggiorna i driver della scheda di rete.

Prompt dei comandi che mostra che il router virtuale è stato avviato.

Importante:non avviare o connettersi all’app ExpressVPN sul computer Windows quando ci si prepara a condividere la connessione.

Se non si utilizza Windows 10, seguire i passaggi successivi.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Solo per Windows 10: condividi la VPN tramite hotspot mobile

Vai a Impostazioni> Rete e Internet > Hotspot mobile.

Attiva l’hotspot mobile.

Menu hotspot di Windows Mobile che mostra come attivare l'hotspot.

Vai a Impostazioni > Rete e Internet > Modifica le opzioni dell’adattatore.

Fai clic con il tasto destro del mouse su Adattatore Tap ExpressVPN e seleziona Proprietà.

Menu del driver TAP di Windows ExpressVPN con Proprietà evidenziato.

Nella scheda Condivisione, seleziona la casella Consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione Internet di questo computer. Dal menu a discesa, seleziona l’hotspot appena creato.

Finestra Proprietà Ethernet 3 che mostra l'hotspot che hai creato.

Clicca OK.

Ora sei pronto per connetterti a ExpressVPN.

Torna su


Condividi il tuo router virtuale

Per condividere il tuo router virtuale, devi identificare il nome della connessione. Apri il prompt Esegui premendo il tasto Windows (⊞) + R o facendo clic sul pulsante Start. Digita ncpa.cpl, quindi premi Invio o OK.

Comando Esegui con ncpa.cpl selezionato.

Nella finestra Connessioni di rete, ora dovresti vedere la tua nuova connessione Wi-Fi nell’elenco delle schede di rete. La descrizione mostra il nome ssid che hai scelto in precedenza. Prendi nota del nome della connessione. (Questo esempio utilizza “Connessione alla rete locale* 5”). Ne avrai bisogno in seguito.

Finestra Connessioni di rete con la nuova connessione Wi-Fi in evidenza.

Ora, cerca una connessione di rete con la descrizione “Adattatore Tap ExpressVPN” (questo esempio utilizza “Ethernet 2”).

Finestra Connessioni di rete che mostra l'adattatore Tap ExpressVPN.

Tasto destro del mouse su di esso e clicca su Proprietà.

Adattatore Tap-Windows v9 con Proprietà selezionato.

Nella finestra Proprietà, clicca sulla scheda Condivisione e seleziona la casella Consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione Internet di questo computer.

Alla voce “Connessione di rete domestica”, seleziona il tuo router virtuale appena creato dal menu a discesa (questo è quello che hai identificato in precedenza). Quindi fai clic su OK.

Finestra delle proprietà che mostra la scheda Condivisione con connessione di rete domestica in evidenza.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Collegati a ExpressVPN

Avvia l’app ExpressVPN e connettiti al server che preferisci utilizzando il protocollo OpenVPN (UDP o TCP). Qui puoi trovare le istruzioni per cambiare il tuo protocollo.

ExpressVPN su Windows è connesso.

Congratulazioni! Il tuo PC Windows ora è un router virtuale.

Ora puoi connettere qualsiasi dispositivo Wi-Fi al tuo nuovo router virtuale e condividere la tua connessione VPN.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Disabilita il tuo router virtuale

Per gli utenti di Windows 10:

Vai a Impostazioni> Rete e Internet > Hotspot mobile.

Disattiva l’hotspot mobile.

Per gli utenti che non utilizzano Windows 10:

Per disabilitare il router virtuale, torna al prompt dei comandi e digita quanto segue:

netsh wlan stop hostednetwork

Prompt dei comandi di Windows con il comando network stop evidenziato.

Apparirà il messaggio “La rete ospitata è stata interrotta”.

Prompt dei comandi di Windows con rete interrotta evidenziata.

Questo fermerà e disabiliterà il tuo router virtuale. Se il tuo router virtuale non si trova più nella finestra Connessioni di rete, significa che l’hai disabilitato con successo.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su

Questo articolo ti è stato d'aiuto?303 29 Disfare