Get ExpressVPN on your router.
VPN per il tuo router?
Scarica subito ExpressVPN
Refer a friend to use ExpressVPN.
Adori ExpressVPN? Vuoi un mese gratis?
Invita un amico
ExpressVPN ha rilasciato una nuova interfaccia per l’app e per il sito web. Se le immagini visualizzate di seguito non riflettono l’interfaccia dell’app o del sito web più recente, tieni presente che le istruzioni sono comunque valide se non diversamente specificato.

Questo tutorial ti mostrerà come configurare ExpressVPN sul tuo router Tomato, utilizzando il protocollo OpenVPN.

Non tutte le posizioni ExpressVPN potrebbero essere disponibili per le connessioni configurate manualmente.

Importante: la configurazione manuale di OpenVPN non offre gli stessi vantaggi in termini di sicurezza e privacy dell’app di ExpressVPN. Se il router non supporta AES-NI (ad esempio, Asus RT-AC86U), è possibile che si verifichino occasionali problemi di velocità durante l’utilizzo della configurazione manuale di OpenVPN. Se ti trovi in un paese con un alto livello di censura su internet, ti consigliamo di utilizzare l’app di ExpressVPN per una connessione VPN più stabile.

Tomato è un firmware personalizzato che offre funzionalità di rete avanzate e supporto per il protocollo OpenVPN. I passaggi seguenti sono stati testati su AdvancedTomato versione 3.5-140. Ecco una lista di router supportati da AdvancedTomato.

Prima di procedere, assicurati di aver configurato il firmware Tomato sul tuo router.

Vai alla sezione

1. Trova le credenziali del tuo account ExpressVPN
2. Configura il tuo router Tomato
3. Connettiti a una posizione server VPN
Disconnettiti da una posizione server VPN


1. Trova le credenziali del tuo account ExpressVPN

Vai sulla pagina di configurazione di ExpressVPN. Se richiesto, inserisci le tue credenziali ExpressVPN e seleziona Sign in (Accedi).

Inserisci le credenziali del tuo account, poi clicca su "Accedi."

Inserisci il codice di verifica inviato al tuo indirizzo email.

Sulla destra, vedrai il tuo nome utente, la password e un elenco di file di configurazione OpenVPN.Con OpenVPN già selezionato per te, vedrai il tuo nome utente, password e un elenco di file di configurazione OpenVPN.

Seleziona la/le posizione/i a cui desideri connetterti. Questo scaricherà il/i file .ovpn corrispondente/i sul tuo dispositivo.

Mantieni aperta questa finestra del browser. Queste informazioni saranno necessarie per la configurazione in un secondo momento.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per assistenza immediata.

Torna all’inizio


2. Configura il tuo router Tomato

Nella barra degli indirizzi del browser, inserisci l’indirizzo IP del router.

Inserisci il nome utente e la password (per impostazione predefinita, sono rootadmin). Clicca su Log in (Accedi).

Una volta che sei nelle impostazioni di amministrazione, nella barra laterale sinistra, clicca su VPN > OpenVPN Client (Client OpenVPN).

Clicca su “Client OpenVPN.”

Nella scheda Basic (Basi) inserisci le seguenti informazioni:

  • Start with WAN (inizia con WAN): seleziona questa casella.
  • Interface Type (tipo di interfaccia): seleziona TUN.
  • Protocol (protocollo): seleziona UDP.
  • Server Address/ Port (indirizzo/porta del server): per ottenere queste informazioni, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file di configurazione .ovpn scaricato in precedenza e aprilo con qualsiasi editor di testo. Per il primo campo, inserisci l’indirizzo del server elencato tra la parola “remote” (remoto) e il numero di 4 cifre nel primo campo. Per  il secondo campo, inserisci il numero di 4 cifre alla fine di questa riga.
    Inserisci l'indirizzo del server e il numero di 4 cifre trovato nel file di configurazione OpenVPN.
  • Firewall: seleziona Automatic (Automatico).
  • Authorization Mode (Modalità di autorizzazione): seleziona TLS.
  • Username/ Password Authentication (Autenticazione nome utente/password): seleziona questa casella.
  • Username (Nome utente): inserisci il nome utente OpenVPN trovato prima.
  • Password: inserisci la password di OpenVPN trovata prima.
  • Username Authen. Only (Solo autenticazione nome utente): lascia deselezionato.
  • Extra HMAC authorization (tls-auth) (Autorizzazione HMAC aggiuntiva [tls-auth]): seleziona Ongoing (1).
  • Create NAT on tunnel (Crea NAT sul tunnel): seleziona questa casella.

Clicca su Save (Salva).

Clicca su “Salva.”

Fai clic sulla scheda Advanced (Avanzate). Inserisci le seguenti informazioni:

  • Poll Interval (Intervallo di polling): lascialo così com’è.
  • Redirect Internet traffic (Reindirizza il traffico internet): seleziona questa casella.
  • Accept DNS configuration (Accetta configurazione DNS): seleziona Exclusive.
  • Encryption cipher (Cifratura della crittografia): seleziona AES-256 CBC.
  • Compression (Compressione): seleziona Adaptive (Adattivo).
  • TLS Renegotiation Time (Tempo di rinegoziazione TLS): digita -1.
  • Connection retry (Tentativo di riconnessione): digita -1.
  • Verify server certificate (tls-remote) (Verifica il certificato del server [tls-remote]): deseleziona questa casella.

Per Custom Configuration (Configurazione personalizzata), nello stesso editor di testo aperto in precedenza, individua e incolla i valori dei seguenti elementi in questo campo:

  • tun-mtu
  • fragment
  • mssfix
  • keysize
  • auth
  • sndbuf
  • rcvbuf

Ad esempio, se utilizzi il file di configurazione .ovpn per gli USA – New York, incolla:

tun-mtu 1500
fragment 1300
mssfix 1200
keysize 256
auth SHA512
sndbuf 524288
rcvbuf 524288

Clicca su Save (Salva).

Clicca su “Salva.”

In alto, fai clic sulla scheda Keys (Chiavi), copia e incolla il testo dal file di configurazione .ovpn nei seguenti campi:

  • Static Key (Chiave statica): copia il testo tra i tag <tls-auth> e </tls-auth> nel file .ovpn e incollalo in questo campo.
    Inserisci il testo nel campo TLS Auth Key.
  • Certificate Authority (Autorità del certificato): copia il testo tra i tag <ca> e </ca>nel file .ovpn e incollalo in questo campo.
    Inserisci il testo nel campo CA Cert.
  • Client Certificate (Certificato del client): copia il testo tra i tag <cert> e </cert> nel file .ovpn e incollalo in questo campo.
    Inserisci il testo nel campo Public Client Cert.
  • Client Key (Chiave del client): copia il testo tra i tag <key></key> nel file .ovpn e incollalo in questo campo.
    Inserisci il testo nel campo Certificato cliente privato.

Clicca su Save (Salva).

Clicca su “Salva.”

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per assistenza immediata.

Torna all’inizio


3. Connettiti a una posizione server VPN

In alto, fai clic sulla scheda Status (Stato). Poi clicca su ►.

Fai clic sull'icona

Una volta che ti sei connesso con successo, vedrai la parola “Running” (In esecuzione).

Una volta che sei connesso con successo, vedrai la parola “Running” (in esecuzione).

Per verificare la connessione, controlla il tuo indirizzo IP con il Controllo indirizzi IP di ExpressVPN. Se sei connesso correttamente, l’indirizzo IP mostrato sarà correlato alla posizione a cui sei connesso tramite la VPN.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per assistenza immediata

Torna all’inizio


Disconnettiti da una posizione server VPN

Per disconnetterti, clicca su VPN > OpenVPN Client (Client OpenVPN)  > Status (Stato). Clicca su ■. Sarai disconnesso dalla VPN.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per assistenza immediata

Torna all’inizio

Questo articolo ti ha aiutato?

We're sorry to hear that. Let us know how we can improve.

Which router model do you need help with?

Examples: Linksys WRT1200AC, Asus RT-AC56R

A member of our Support Team will follow up on your issue.