Get a VPN for Raspberry Pi.
Hai bisogno di una VPN per Raspberry Pi?
Scarica subito ExpressVPN
Get started with ExpressVPN.
Adori ExpressVPN? Vuoi un mese gratis?
Invita un amico

Questo tutorial ti mostrerà come installare l’app di ExpressVPN per Linux su Raspberry Pi. ExpressVPN è compatibile con Raspberry Pi tramite le CPU ARMv7 e l’esecuzione delle versioni di Raspberry Pi OS supportate da Debian’s Long Term Support Window.

Nota: se preferisci controllare l’app di ExpressVPN per Linux tramite in’interfaccia utente grafica (GUI), puoi farlo con l’estensione browser di ExpressVPN per Chrome o Firefox. Installa l’estensione per browser dopo aver configurato l’app.

Vai alla sezione

1. Scaricare il programma di installazione
2. Installare l’applicazione
3. Connettersi a una posizione server
Disconnettersi da una posizione server
Scegliere una posizione server diversa
Passare a un protocollo VPN diverso
Aprire il manuale
Utilizzare la funzione di completamento automatico
Utilizzare l’estensione per browser di ExpressVPN
Disinstallare la tua app
Guida alla risoluzione dei problemi di connessione

1. Scaricare il programma di installazione

Vai alla pagina di installazione di ExpressVPN. Se richiesto, inserisci le tue credenziali di ExpressVPN e fai clic su Accedi.

Enter your account credentials, then click "Sign In."

Inserisci il codice di verifica che ti viene inviato tramite email.

Sulla destra, seleziona Raspbian 32-bit. Fai clic su Scarica.

Click "Download."

Sotto vedrai anche il tuo codice di attivazione.

Mantieni aperta questa finestra. Avrai bisogno di queste informazioni più avanti.

Facoltativo: scopri come scaricare la chiave PGP e verificare la firma.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


2. Installare l’applicazione

Installa l’app

Apri il Terminale. Digita questo comando:

cd ~/Downloads/

Poi digita quest’altro comando:

sudo dpkg -i [installer filename]

Run the sudo command to install the installer file.

Verrà avviata l’installazione.

Nota: se visualizzi il messaggio di errore: “Impossibile connettersi a expressvpn daemon,” inserisci il seguente comando e riavvia ExpressVPN:

sudo service expressvpn restart

Attiva l’app

Nella finestra del Terminale, digita questo comando:

expressvpn activate

Run the sudo command to activate ExpressVPN.

Incolla il codice di attivazione visualizzato in precedenza. Il codice non apparirà sullo schermo. Primi Invio.

Riceverai una notifica nel momendo in cui l’app sarà attiva.

Puoi aiutarci a migliorare ExpressVPN condividendo informazioni di diagnostica anonime. Digite Y per accettare o n per rifiutare.

Se in futuro desideri disattivare l’invio della diagnostica a ExpressVPN, esegui questo comando:

expressvpn preferences set send_diagnostics false

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


3. Connettersi a una posizione server

Nel Terminale, esegui il comando:

expressvpn connect

Run “expressvpn connect” to connect to a VPN server location.

Se stai eseguendo la connessione per la prima volta, ExpressVPN utilizzerà la funzione Smart Location per scegliere una posizione del server consigliata, in base a fattori come velocità e prossimità.

Se non è la prima volta, ExpressVPN si connetterà alla posizione del server a cui ti sei connesso di recente.

Una volta connesso, visualizzerai il messaggio “Connesso a…”.

Nota: un singolo abbonamento a ExpressVPN può essere utilizzato contemporaneamente su cinque dispositivi, indipendentemente dalla piattaforma. Se provi a utilizzare più di cinque dispositivi contemporaneamente con un solo abbonamento, visualizzerai il seguente messaggio: “Hai superato il limite di utilizzo di dispositivi ExpressVPN per questo abbonamento”.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Disconnettersi da una posizione server

Per disconnetterti da una posizione server, esegui il comando:

expressvpn disconnect

ExpressVPN si disconnetterà dalla posizione server a cui era connesso.

You will be notified when the app has been disconnected.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Esegui la connessione a una posizione del server diversa

Nota: prima di connettersi a una posizione del server diversa, ti devi disconnettere dall’attuale posizione del server.

Per trovare l’elenco delle posizioni consigliate a cui connetterti, digita questo comando nel terminale:

expressvpn list

Di default, ExpressVPN consiglierà la posizione che ti fornisce l’esperienza migliore, detta Smart Location, in cima all’elenco.

After running “expressvpn list,” you will see a list of recommended locations to connect to.

Connettersi a un paese in particolare

Per connetterti a una posizione server specifica, digita:

expressvpn connect [COUNTRY]

Ad esempio, per connetterti a una posizione server in Germania, digita:

expressvpn connect Germany

ExpressVPN selezionerà una posizione del server in Germania che ti offra la migliore esperienza.

Connettersi a una posizione del server in particolare

Per connetterti a una posizione del server specifica, esegui questo comando:
expressvpn connect “[LOCATION]”

o
expressvpn connect [ALIAS]

Ad esempio, per connetterti al server statunitense di Santa Clara, digita:

expressvpn connect "USA - Santa Clara"

o

expressvpn connect ussc

Connessione alla Smart Location

Per connetterti alla Smart Location:

expressvpn connect smart

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Passare a un protocollo VPN diverso

I protocolli VPN sono metodi con cui il tuo dispositivo si collega ai server VPN. Passando ad un protocollo diverso, puoi raggiungere velocità di connessione maggiori.

Il client Linux di ExpressVPN utilizza i protocolli Lightway e OpenVPN in background. Con Lightway e OpenVPN, puoi passare dal protocollo TCP al protocollo UDP. Di default, ExpressVPN sceglierà il protocollo migliore per la tua esperienza.

Per passare al protocollo Lightway – TCP, esegui questo comando:

expressvpn protocol lightway_tcp

Per passare al protocollo Lightway – UDP, esegui questo comando:

expressvpn protocol lightway_udp

Per passare a OpenVPN – TCP, esegui questo comando:

expressvpn protocol tcp

Per passare a OpenVPN – UDP, esegui questo comando:

expressvpn protocol udp

Visualizzerai il seguente messaggio: “Protocollo modificato”.

You will see the message: “Protocol changed.”

Se desideri che ExpressVPN scelga automaticamente il protocollo migliore, esegui questo comando:

expressvpn protocol auto

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Aprire il manuale

Per visualizzare un elenco completo delle funzionalità dell’app di ExpressVPN, esegui questo comando:

man expressvpn

Visualizzrai l’elenco dei diversi comandi.

Run “man expressvpn” to see a list of commands.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Utilizzare la funzione di completamento automatico

Quando si digitano i comandi, è possibile ottenere un elenco di tutte le funzionalità facendo clic due volte sul tasto tab.

Ad esempio, digitando:

expressvpn protocol

E poi facendo clic due volte sul tasto tab, viene visualizzato un elenco di tutti i protocolli disponibili.

After typing a command, hit the tab key twice to see a list of available options.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Utilizzare l’estensione per browser di ExpressVPN

Se preferisci controllare l’app di ExpressVPN per Linux con un’interfaccia utente grafica (GUI), puoi farlo con l’estensione per browser di ExpressVPN per Chrome o Firefox.

Nota: per utilizzare l’estensione per browser, assicurati di scaricare e attivare l’app di ExpressVPN per Linux (versione 2.0 o successiva).

Per scaricare l’estensione di ExpressVPN per browser, esegui questi comandi:
expressvpn install-firefox-extension
expressvpn install-chrome-extension

Run command to install the ExpressVPN browser extension.

Si aprirà la pagina per scaricare l’estensione per browser di ExpressVPN. Fai clic su Ottieni estensione.

Under "ExpressVPN for Chrome," click "Get Extension."

Scopri di più sull’estensione per browser di ExpressVPN.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Disinstallare la tua app

Per disinstallare l’app di ExpressVPN, esegui questo comando:

sudo dpkg -r expressvpn

L’app di ExpressVPN verrà rimossa dal tuo dispositivo.

ExpressVPN is now removed from your device.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


 

Guida alla risoluzione dei problemi di connessione

Se riscontri problemi di connessione con la tua app, prova i seguenti step per la risoluzione dei problemi:

  1. Scarica l’ultima versione dell’app di ExpressVPN per Linux.
  2. Esegui la connessione a una posizione del server VPN diversa.
  3. Modifica il tuo protocollo VPN.
  4. Riavvia il tuo Raspberry Pi e avvia nuovamente l’app di ExpressVPN.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su

Questo articolo ti ha aiutato? No
Got it. Could you tell us more?