Ricevi 30 giorni gratis quando ti registri.

DNS privati a conoscenza zero

ExpressVPN utilizza i propri DNS su ogni server. Senza nessun registro delle attività o di connessione, nessun blocco dei DNS o terze parti.

Crittografia AES a 256 bit sicura, il tuo traffico DNS è affare tuo. Proteggilo.

Logo DNS circolare su background verde

Cosa sono i DNS

Questo video spiega come le richieste di DNS esposte mettono a rischio la tua privacy e perché i DNS privati di ExpressVPN sono veloci e sicuri.

Cos'è un DNS?

Non riesci a vedere il video? Scarica la trascrizione (PDF, 75kb).

Cos'è un DNS?

Logo DNS circolare che mostra un URL tradotto in indirizzo IP

Domain Name System

Ogni sito web che si trova su internet è identificato da una stringa di numeri denominata indirizzo IP e l'indirizzo IP di ogni sito, dispone di un indirizzo URL corrispondente, che per gli utenti è più facile da ricordare. Il DNS, o Domain Name System, è il modo in cui il dispositivo traduce l'URL che l'utente digita o che fa clic in quella stringa di numeri. Quindi non devi farlo tu!

Logo DNS circolare che mostra un URL tradotto in indirizzo IP

DNS privato

ExpressVPN è una servizio VPN con i propri DNS privati. A differenza di altri servizi VPN, ogni volta che ti colleghi tramite ExpressVPN, l'attività DNS viene protetta dalla stessa crittografia e protocollo di tunnelling che copre il resto del tuo traffico internet, dato che ExpressVPN utilizza i propri DNS su ogni server VPN.

Senza terze parti

I DNS di terze parti sono vulnerabili alla manipolazione.

Molti provider VPN utilizzano DNS di terze parti, che non sono protetti dalla stessa crittografia e protocollo di tunneling della VPN, rendendoli vulnerabili alla manipolazione.

Circular DNS logo showing protection from DNS hijacking

ExpressVPN utilizza i propri DNS su ogni server VPN, quindi anche in caso di aree meno sicure come aeroporti, bar e altri hotspot WiFi pubblici, le tue richieste DNS vengono inoltrate correttamente.

Utilizza DNS privati a conoscenza zero

Logo DNS che rappresenta come i servizi DNS di terze parti possono registrare dati di identificazione personale

Vulnerabilità DNS

I server DNS di terze parti memorizzano dati personali identificabili del tuo traffico, come quando e da dove hai provato ad accedere ad un determinato sito. Chiunque abbia accesso a quel server, può controllare i registri di DNS che ti riguardano.

Logo DNS circolare con spunta verde

Sicurezza DNS

I DNS integrati in ExpressVPN sono a conoscenza zero, il che significa che i tuoi dati identificabili non sono mai memorizzati su alcun server.

DNS con crittografia a 256 bit

Logo DNS circolare su sfondo verde che illustra l'alta velocità

Anche altri servizi VPN offrono la crittografia del traffico, ma lasciano esposte le richieste di DNS. Siccome ExpressVPN funziona con i suoi DNS, tutto il tuo traffico, incluse le ricerche di DNS, sono protetti da attacchi e manipolazione con la migliore crittografia in circolazione.

Nessun blocco o filtro dei DNS

Logo DNS circolare che mostra una richiesta di DNS bloccata

Intercettazione delle richieste di DNS

Poiché i DNS di terze parti, spesso, non sono protetti, intercettare le tue richieste di DNS tramite attacchi “man-in-the-middle”, è uno dei modi più semplici per governi, ISP e aziende, di negare l'accesso a determinati contenuti.

Logo DNS circolare che mostra i censori incapaci di bloccare una richiesta DNS crittografata

Richieste DNS crittografata

Le richieste di DNS da parte di ExpressVPN sono crittografate e firmate, il che le mette al sicuro da censura, filtri DNS, phishing e altre manipolazioni. I tempi di risposta saranno più rapidi, perché le richieste di DNS non lasciano mai il tunnel crittografato.

30
Giorni
RIMBORSO GARANTITO

Ottieni una VPN con i suoi DNS

Siamo così fiduciosi del nostro prodotto, che ti offriamo un rimborso garantito entro 30 giorni, senza chiedere spiegazioni.
Ottieni ExpressVPN